Storia

Storia della Benaco

La sua ultima apparizione sui campi di gioco risale al lontano 2001 quando poi si fondo' con l'A.c. Valsabbia dando origine all' A.c. Salo' Valsabbia, vincitrice 3 anni piu' tardi alla Coppa Italia.
Il libro "Storia del calcio salodiano e dintorni" pubblicato nel 2010 dal salodiano Tonoli Marco, riporto' alla ribalta questa storica e prestigiosa società. A confermare il grande riscontro storico e sportivo lasciato come "eredità" di gloria della Benaco è confermato dal fatto che i 2 campi sportivi di Salo' sono intestati a  2 personaggi -emblema del calcio salodiano: il campo in erba intestato a Lino Turina, giocatore della Benaco dagli anni '40 e poi dirigente-allenatore mentre quello in sintetico intestato a Carlo Amadei, presidente della Benaco dal 1932 al 1942.
Dal 2016, questa società si è ricostituita iscrivendo squadrette a vari tornei di zona. Scopo di questa associazione, oltre a quello sportivo- calcistico, è anche quello di salvaguardare alcuni aspetti sportivi storici di Salo'anche sotto l'aspetto culturale. 
Tonoli Marco in tutti questi anni di ricerca ha raccolto moltissimo materiale originale delle società calcistiche salodiane: fotografie, poster, documenti, coppe, trofei, targhe, maglie, tute, scarpe, libri (tra cui il “Trattato del giuoco della Palla”), gagliardetti, bandiere, stendardi, documenti ufficiali, lettere scritte a mano, cartellini di giocatori, giornali, quotidiani, comunicati ufficiali e e alcuni video calcistici. Tutto questo materiale,  che è stato esposto  alla mostra-museo "Calcio di...Vino" in occasione della Fiera del vino di Puegnago d/Garda del 2016, va salvaguardato, tutelato e difeso perchè fa parte di quel prezioso bagaglio culturale e folkloristico salodiano.

Altre Pagine

19 settembre 2017

CONSIGLIO DIRETTIVO

 
18 novembre 2017

Finalità

 
 
A.C. BENACO SALO'
via Don Minelli 29
Salò
25087
Tel: 329 2286515 email: tonolimarco@alice.it
Cf: 96039970171